Come si può migliorare l’audio delle riprese smartphone? Siete dei vlogger o persone che semplicemente si silettano a girare i propri documentari con uno smartphone?

La buona notizia è che, im entrambe le opzioni, siete capitati sul giusto articolo!

Nei prossimi paragrafi vi diremo quali sono a detta nostra i 5 microfoni plug-in per smartphone che miglioreranno enormemente l’audio acquisito dal vostro dispositivo.

Audio smartphone: i difetti dei microfoni incorporati

Se state appena iniziando a utilizzare uno smartphone per riprendere filmati del vostro documentario, noterete che il microfono incorporato spesso offre una qualità audio inferiore alle vostre aspettative. Ad esempio, durante le interviste potreste avvertire un notevole rumore di fondo estremamente fastidioso, per non parlare delle riprese sotto vento che compromettono la traccia audio dei microfoni standard.

Come fare quindi ad alzare la qualità audio dello smartphone?

Se desiderate migliorare la qualità audio dello smartphone, una soluzione rapida e semplice consiste nel collegare un microfono esterno. Non preoccupatevi, non serve diventare un esperto audio, basta seguire alcuni semplici consigli.

5 ottimi microfoni per smartphone

I seguenti cinque microfoni sono un ottimo inizio per un documentarista alle prime armi e dal budget limitato.

  1. Movo PM10 Deluxe
  2. Rode SmartLav +
  3. Samson Go Wireless Mic
  4. Rode VideoMic ME
  5. Samson Go Mic Wirless Handheld

Dopo averli brevemente elencati, vediamoli un po' più nel dettaglio per aiutarvi a capire quale potrebbe essere il microfono per smartphone più adatto a voi e alle vostre esigenze.

Movo PM10 Deluxe

Il Movo PM10 Deluxe è un ottimo microfono entry-level per smartphone. Con un prezzo inferiore ai 20,00 €, questo microfono lavalier cablato farà sicuramente aumentare la qualità audio, soprattutto nelle interviste.

Rode SmartLav +

Il Rode SmartLav + può essere utilizzato nello stesso modo del Movo PM10. La differenza è che Rode SmartLav + è semplicemente un microfono qualitativamente migliore. Anche il prezzo è sensibilmente differente, salendo attorno ai 45,00 €.

Samson Go Wireless Mic

Il Samson Go Wireless Mic registra un audio simile al Rode SmartLav +, ma lo fa senza fili. Eliminando il fastidio e il pericolo dei cavi permette una libertà di movimento impareggiabile.
Purtroppo il prezzo aumenta notevolmente sfiorando quasi i 300,00 €

Rode VideoMic ME

Arriviamo finalmente a un prodotto semi-professionale. Il Rode VideoMic ME è un microfono direzionale che annulla il suono proveniente da dietro di esso. È un ottimo microfono per le riprese di tutti i giorni, facile da montare sullo smartphone e migliora notevolmente l’audio in ingresso. Venduto attualmente attorno ai 60,00 €.

Samson Go Mic Wirless Handheld

Il microfono handheld Samson Go Mic Wireless offre parecchi di vantaggi rispetto a un microfono direzionale collegato allo smartphone o ai microfoni lavalier. Con un microfono portatile potrai intervistare più persone o isolare i suoni. Può essere anche passato di mano a più persone per fare interviste di gruppo. Anche per lui, niente fastidiosi cavi. Venduto a poco più di 200,00 €.

Nota a Margine per i registratori esterni

Se siete alla ricerca di un audio professionale da affiancare alle riprese video, vi consigliamo di utilizzare un registratore audio esterno che registrerà l’audio separatamente dallo smatphone.

È possibile utilizzare il registratore audio esterno da solo o collegare un microfono al registratore.

L’unico problema di questa soluzione è che crea qualche complicazione nel momento in cui si dovrà sincronizzare il video e l’audio in post produzione.
Se questa seccatura dovesse essere sopportabile, allora non esitate:

Zoom H6 e il kit Sennheiser EW122P G3 sono le soluzioni adatte per voi.

Conoscevate già questi microfoni esterni per smartphone? Secondo voi, quali altri microfoni potrebbero essere aggiunti a questa lista?